Tonino Guerra. L'Ulisse di campagna

Il reportage-documentario ha come protagonista Tonino Guerra, una tra le personalità più significative della cultura contemporanea, soprattutto nel mondo del cinema. In questa lunga ed intensa intervista, Guerra ripercorre le tappe della sua vita: dall’infanzia a Santarcangelo di Romagna, agli inizi nel cinema, fino all’incontro con i più grandi registi italiani (De Sica, Monicelli, i fratelli Taviani, Rosi, Fellini), al suo sodalizio con Tarkovskij con cui ha realizzato il film “Nostalghia”, alla collaborazione con Wenders e Angelopoulos, con il quale nel 1998 ha vinto la Palma d’oro al Festival di Cannes per il film “L’eternità e un giorno”. Il film si avvale anche di contributi originali messi a disposizione da archivi privati e dallo stesso Tonino Guerra.
Il film è coprodotto dalla Regione Emilia-Romagna.

2010_lUlisseDiCampagna1

La scheda

Regia
Nevio Casadio
Produzione
Bottega Video
Nazionalità
Italia
Anno
2010
Durata
52’