Deserto rosa/Luigi Ghirri

Il film-documentario trae ispirazione dall’ultimo progetto di Luigi Ghirri: allestire in un casolare, vicino alla sua abitazione nei pressi di Roncocesi (Re), una “casa delle stagioni” per allestirvi mostre, legate ciascuna alla stagione corrente, in modo da creare una stretta relazione tra tempo naturale e tempo dell’arte.
Il film compone una serie di paesaggi fotografati da Ghirri seguendo l’alternarsi delle stagioni: primavera, estate, autunno, inverno e “primavera notturna”.
Le musiche originali del film sono di Franco Battiato, la sceneggiatura del regista russo Alekandr Sokurov con gli attori Sabrina Colle e Andrea Renzi.I testi sono dello stesso Ghirri, di Diego Marani, Antonio Scurati e Vittorio Sgarbi, le voci narranti di Toni Servillo e Andrea Renzi.
Il film è stato prodotto da Regione Emilia-Romagna, con il contributo di Rai Cinema, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e Fondazione Cassa di Risparmio di Reggio Emilia.

deserto rosa

La scheda

Regia
Elisabetta Sgarbi
Produzione
Betty Wrong
Nazionalità
Italia
Anno
2009
Durata
55’
Presentazione
Alla 66° Mostra del Cinema di Venezia