La Guaritrice 2
La Guaritrice 3
La Guaritrice 1
La Guaritrice 4

La Guerisseuse (la guaritrice)

Regia di Mohamed Zinnedaine | opera cinematografica | 2019

Alla periferia di Khouribga, una città situata vicino a una miniera di fosfato, vive Abdou, un adolescente di 16 anni, servizievole, semplice e del tutto incapace di fare del male. Il ragazzo sta cercando di uscire dalla sua umile condizione imparando a leggere e scrivere. La sua madre adottiva è la guaritrice del quartiere, temuta e rispettata da tutti, ed è contraria che Abdou abbia un’istruzione. Un giorno Ch’Aayba, un giovane cinico venditore ambulante di pesce, con il vizio e la passione per il borseggio, si fa convincere da Abdou ad andare a trovare la madre adottiva, per guarirsi dall’eczema che lo tormenta. Da quel momento, il destino legherà per sempre le sorti dei tre personaggi.

Video

Il nostro speciale

Stato
concluso
Regia
Mohamed Zinnedaine
Produzione
Imago Orbis s.a.s. di Chemello Mario e C.
Soggetto e sceneggiatura
Mohamed Zinnedaine / Olivier Bombarda
Direttore della fotografia
Luca Coassin
Montaggio
Elena Cabria / Paolo Marzoni
Musica
Reda Zine
Scenografia
Silvia Bonnes
Cast
Fatima Attf, Hanane El Kabani, Mehdi El Arroubi, Nisrine Adam, Ahmed El Moustafid
Durata
101'
Location
Linee ferroviarie secondarie in varie zone della regione, Bologna-Portomaggiore, Ferrara-Codigoro, Bologna-Porretta
Bando di riferimento
Bando produzioni regionali - 2017
Distribuzione
Apapaja s.r.l.
Festival, Premi e riconoscimenti speciali
2019 - Selezione ufficiale Aarhus Arab Film Festival (Danimarca)
2019 - Selezione ufficiale Ciné Plage de Harhoura (Marocco)
2019 - Selezione ufficiale Arab Film Festival di Rotterdam (Olanda)
2019 - Selezione ufficiale Manarat Mediterranean Film Festival (Tunisia)
2019 - Selezione ufficiale Festival National du Film de Tanger (Marocco)
2018 - Selezione ufficiale Festival International du Film de Marrakech (Marocco)
2018 - Selezione ufficiale Festival du cinéma africain de Khouribga (Marocco)
2019 - Premio del pubblico e menzione speciale a Ahmed El Moustafid al Ciné Plage de Harhoura (Marocco)
2019 - mention spéciale pour la réalisation all'Arab Film Festival di Rotterdam (Olanda)
2019 - prix de la meilleur réalisation (Mohamed Zineddaine), le prix du jury, prix de la meilleure actrice (Fatima Attif), prix du meilleur acteur (Mehdi El Aroubi) al Festival National du Film de Tanger (Marocco)
2018 - mention spéciale du Jury pour la réalisation al Festival International du Film de Marrakech (Marocco)
2018 - mention spéciale du Jury pour la réalisation al Festival du cinéma africain de Khouribga (Marocco)