Vi facciamo scoprire il mondo magico del Cinema Ritrovato

22 giugno 2018

Il ritmo di Grease, la commozione di Ladri di biciclette, il sorriso scanzonato di Mastroianni, gli incontri con Martin Scorsese. E’ sterminato il susseguirsi di emozioni che Il Cinema Ritrovato trasmette al pubblico di appassionati e operatori, che ogni anno prendono letteralmente d’assalto Bologna, i suoi cinema e, naturalmente, Piazza Maggiore (che già da sola annoda cuore e gola). La Cineteca di Bologna è pronta per la XXXII edizione del Festival che omaggia la settima arte in tutta la sua magnificenza e bellezza. Imponente il programma, difficilissimo scegliere, impossibile non lasciarsi travolgere. Tre dei quattro co-direttori, Gian Luca Farinelli, Mariann Lewinsky e Cecilia Cenciarelli ci aiutano a costruire i percorsi di visione, per non smarrirsi negli oltre 500 appuntamenti previsti dal 23 giugno al 1 luglio.

Video

Cosa e chi vedere a Il Cinema Ritrovato 2018