Speciale Venezia 78 - Massimo Mezzetti Direttore Generale di Biografilm Festival

09 settembre 2021

Sarà Massimo Mezzetti il nuovo direttore Generale di Biografilm Festival, manifestazione dedicata ai biopic e alle storie di vita incredibili.
L’ex Assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna affiancherà così la direttrice artistica Leena Pasanen, in vista dell’edizione 2022, la diciottesima, che i direttori si augurano di poter fare totalmente in presenza.
L’annuncio è stato dato oggi al Lido di Venezia, dove è in corso la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, dal fondatore di Biografilm, Andrea Romeo, unitamente a Mauro Felicori, attuale Assessore regionale alla Cultura e Paesaggio, che ha rinnovato l’ineludibile impegno della Regione nel sostegno a uno dei suoi festival più importanti e una comune sinergia per rendere la manifestazione sempre più autorevole internazionalmente.

«Sono molto felice di affrontare questa nuova avventura professionale. Ho la consapevolezza di subentrare in un team di validi professionisti che hanno consentito a questo Festival di diventare un punto di riferimento nel settore a livello nazionale ed internazionale – dichiara il direttore generale Massimo Mezzetti – Negli anni, sotto la direzione di Andrea Romeo prima e di Leena Pasanen poi, Biografilm è cresciuto in qualità e quantità dell’offerta artistica e culturale e ha via via rafforzato la sua rete di relazioni internazionali. Tutti i settori della cultura, della produzione e dell’offerta cinematografica escono da un periodo complicatissimo a causa della pandemia ma è ora di ripartire con slancio e progettualità nuove. Sono sicuro che con Leena e tutto il team riusciremo a consolidare e rafforzare il lavoro fin qui svolto. È un obbligo morale che abbiamo anche nei confronti del nostro pubblico, delle istituzioni e degli sponsor privati che hanno fin qui sostenuto il Festival. Con loro continueremo a lavorare in stretta relazione per sviluppare nuovi progetti in comune.»

Massimo Mezzetti è nato a Roma nel 1962 e vive a Bologna. Prima Assessore alla Cultura, ai Giovani e alla Città telematica del Comune di Modena, poi per due volte eletto nell’Assemblea Regionale dell’Emilia-Romagna e Presidente della Commissione Scuola, Cultura, Formazione, Lavoro e Sport, poi ancora dal 2010 a gennaio del 2020 Assessore Regionale alla Cultura e alle Politiche Giovanili della Regione Emilia-Romagna. Dal 2020 ha avviato un’attività di libera professione come consulente per la progettazione culturale e creativa e di esperto in relazioni pubbliche ed istituzionali. È “Responsabile di progetto, rapporti istituzionali e sviluppo” della Fondazione Modena Arti Visive (FMAV) e Presidente della Fondazione Casa di riposo per artisti di teatro melodrammatico “Lyda Borelli” di Bologna.

Sono state inoltre annunciate le date della diciottesima edizione di Biografilm, che sarà dal 10 al 20 giugno 2022 a Bologna e online. Bio to B – Industry Days, consueto evento business per i professionisti e le professioniste del cinema, sarà dal 16 al 18 giugno 2022.