Set aperto per "Le proprietà dei metalli"

14 settembre 2021

Si svolgeranno in Romagna, tra Sant’Agata Feltria, San Leo, e a Bologna le riprese de Le proprietà dei metalli, film scritto e diretto da Antonio Bigini e prodotto da Kiné Società Cooperativa, con il sostegno del Fondo Audiovisivo della Regione Emilia-Romagna. Il primo ciak è stato battuto ieri, 13 settembre, e il set resterà aperto fino al prossimo 16 ottobre.
Le proprietà dei metalli ci riporta indietro nel tempo, negli anni Settanta. In un piccolo borgo di montagna, Pietro, un bambino cresciuto senza madre da un padre burbero e con problemi economici, manifesta doti misteriose: piega metalli al solo tocco. Un parapsicologo comincia a indagare su di lui. Gli esperimenti porteranno il bambino a contatto col mondo invisibile, dove le leggi della fisica lasciano il passo ai desideri più profondi.

Il film, il cui progetto è stato sviluppato all’interno del programma Biennale College Cinema International Workshop 2018, ha vinto anche il bando di scrittura per film di lungometraggio promosso dal CSC (Centro Sperimentale di Cinematografia) e SIAE, ricevendo inoltre il sostegno del Programma MEDIA dell’Unione Europea.

(Immagine a cura di RMphotostudio)