Secondo lo Spirito: il documentario sulla vita di Giacomo Lercaro in anteprima nazionale a Bologna

16 aprile 2018

Dopo la presentazione speciale di alcune scene a Papa Francesco, lo scorso ottobre, Secondo lo Spirito, il film di Lorenzo K. Stanzani sulla figura del Cardinale Giacomo Lercaro, sarà proiettato in anteprima nazionale a Bologna il 18 aprile alle 20:30, con una serata evento a ingresso libero organizzata al Cinema Perla alla presenza dell’autore, dell’Arcivescovo Matteo Zuppi e dell’Assessore Regionale alla Cultura, Massimo Mezzetti.
Lercaro è una figura strettamente legata all’Emilia-Romagna. Prima a Ravenna, poi alla città felsinea, di cui fu Vescovo dal 1952 al 1968, in un periodo post bellico in cui l’azione e la popolarità del Partito Comunista sul territorio prevalevano certamente sul messaggio della Chiesa. Divisi sì da “credo” diversi ma accomunati dalla stessa missione: lavorare per le persone, dare possibilità a chi poco o niente aveva. Lercaro sostenne la necessità della povertà della Chiesa, guidò la riforma liturgica, promosse la collegialità fra papa e vescovi, un mondo del lavoro solidale ed equo, e un nuovo confidente rapporto fra Chiesa e mondo. Rapporto col mondo che ha perseguito davvero con coraggio, in una continua ricerca della pace e del bene comune, come dimostrò nel rapporto sviluppato negli anni post conciliari con la città di Bologna.
Secondo lo Spirito, prodotto da Mauro Bartoli per Lab Film e finanziato dal Fondo per l’Audiovisivo dell’Emilia-Romagna, sarà proiettato anche il 20 aprile alle 16:30 a Città del Vaticano, presso la Filmoteca vaticana, mentre il 22 aprile, alle 21:00 sarà trasmesso da TV2000 (canale 28 del digitale terrestre).

Il film è stato reso possibile grazie anche dal sostegno di: Chiesa di Bologna, Fondazione Cardinale Giacomo Lercaro, Sodalizio SS Giacomo e Petronio, Casa di Cura Toniolo, Gruppo Unipol, Marchesini Group, Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna e di 175 sostenitrici e sostenitori della campagna crowdfunding; hanno collaborato: Cineteca di Bologna, Comune di Bologna, Teatro Comunale di Bologna, l’Immagine Ritrovata.

LORENZO K. STANZANI  PARLA DEL FILM