I ragazzi dello Zecchino d’oro in anteprima assoluta a Riccione

28 giugno 2019

Non ha resistito alla brezza estiva di Riccione e al grande schermo di Piazzale Ceccarini il tv movie I ragazzi dello Zecchino d’oro, in anteprima assoluta e gratuita il 30 giugno alle 21 al CinéMax, prima della messa in onda sulla rete ammiraglia Rai prevista per il prossimo autunno.
La proiezione, di fatto, è uno dei grandi eventi che introducono a Ciné, le giornate estive di Cinema, che dal 2 al 5 luglio porteranno nella città romagnola operatori di settore di tutta Italia, grandi case di distribuzione e protagonisti del piccolo e grande schermo.

Sostenuto da Emilia-Romagna Film Commission e interamente realizzato a Bologna tra marzo e aprile di quest’anno “I ragazzi dello Zecchino” racconta la nascita del Piccolo coro dell’Antoniano attraverso gli occhi di Mimmo, Gaetano e Caterina, bambini di diversa estrazione sociale, che arriveranno al canto grazie a diverse storie personali e ambizioni delle proprie famiglie. I tre diventeranno inseparabili e sempre più dotati musicalmente, grazie agli insegnamenti di una giovane ed entusiasta maestra: Mariele Ventre, che renderà stabile questa importante esperienza culturale e di vita. La storica direttrice del Piccolo Coro, ha il volto dell’attrice e cantante bolognese Matilda De Angelis, affiancata da Maya Sansa, nei panni di Ernestina, madre del piccolo e problematico Mimmo. Non poteva certamente mancare l’amata figura di Cino Tortorella, alias “Mago Zurlì”, impersonato da Simone Gandolfo. Nel cast anche altri nomi noti al grande pubblico come Antonio Gerardi Valentina Cervi.

La prima riccionese sarà introdotta dal regista del film, Ambrogio Lo Giudice, dalla protagonista, Matilda De Angelis, dalla direttrice e dal capostruttura di Rai Fiction, Eleonora Andreatta e Fabrizio Zappi, e dal produttore Federico Scardamaglia per la Compagnia Leone Cinematografica.