Primo ciak ad Argelato per Vecchie Canaglie, il film di Chiara Sani

06 ottobre 2020

Chiara Sani e la troupe della produzione Orange Media sono arrivate a Argelato, nel bolognese, dove sono iniziate le riprese di Vecchie Canaglie, raffinata commedia degli equivoci che saluta il debutto alla regia della nota attrice e conduttrice emiliana, autrice anche della sceneggiatura con Gabriele Baldoni.
Realizzato con il sostegno del Fondo Audiovisivo regionale, “Vecchie canaglie” racconta le vicende di sei anziani ospiti di Villa Matura, una piccola casa di riposo che rischia la chiusura a causa dell’avida proprietaria che la mette all’asta. Da qui la reazione degli anziani degenti, che si difenderanno con esilaranti stratagemmi al limite della legalità, rafforzando il loro sodalizio e la loro amicizia.
Noto al grande pubblico il cast, che vanta tra i protagonisti Lino Banfi, Greg, Andrea Roncato, Andy Luotto e Pippo Santonastaso.
Oltre al sostegno della Regione Emilia-Romagna il film è stato ammesso ai Contributi Selettivi da parte del Mibact, ed è patrocinato dalla Città Metropolitana di Bologna e dal Comune di Argelato. Significativi i partner attivi sul territorio, tra cui spicca Ascom di Bologna che ha creduto sin dall’inizio nel progetto.
Dopo Argelato le riprese si sposteranno nel capoluogo emiliano e dureranno fino al 31 ottobre.