Michael Putland - Il fotografo del rock

06 giugno 2021

Il Rock mondiale ha impressi i suoi momenti cult negli scatti di Michael Putland e nella sua settantennale esperienza tra palchi e dietro le quinte delle più grandi star internazionali.
A due anni dalla scomparsa il documentario Il fotografo del rock, di Anna Bianco e Giulio Filippo Giunti – da un’idea di Arturo Bertusi, ne racconta l’incredibile percorso professionale e umano, documentandone i concerti ma anche e soprattutto momenti di backstage unici.
Prodotto da POPCult e LullaBit, con il sostegno del Fondo Audiovisivo della Regione Emilia-Romagna nel 2018, il documentario è stato girato tra Londra e New York e in Italia, tra Bologna, Modena, Ravenna e sull’Appennino tosco-emiliano dove si è ambientato il racconto attraverso i ricordi e le fotografie che Michael Putland ha riguardato e scelto per la pubblicazione del libro a cui il film si ispira, The music I saw (edito da Lullabit).

“Il fotografo del rock” sarà presentato in anteprima mondiale il 6 giugno alle ore 20.15 al cinema ORIONE di Bologna per proseguire la sua prima internazionale al Fine Art Film Festival di Venice negli USA, quest’anno online a causa dell’emergenza Covid dall’8 al 14 giugno.

Video

Il trailer