Mente Locale adesso è “Young” e va a scuola

12 gennaio 2021

Mente Locale punta sui giovani e arriva nelle scuole. Per la prima volta il festival internazionale organizzato da CARTA|BIANCA e dedicato al cinema che racconta paesaggi, strategie di sostenibilità, tradizioni, storie segrete e meraviglie dei territori lancia un concorso dedicato ai cineasti in erba, che hanno sperimentato i rudimenti del linguaggio audiovisivo in classe, imparando a raccontare ciò che li circonda attraverso la lente magica del cinema.

Il bando s’intitola Mente Locale Young ed è riservato alle opere realizzate dagli istituti di ogni ordine e grado negli anni scolastici 2017/18, 2018/19, 2019/20 senza distinzione di durata, tecnica, formato o genere, purché dedicate al ​racconto di un territorio italiano o estero​, inteso come racconto di luoghi, persone, organizzazioni, saperi e tradizioni riconducibili a un’area geografica. Le opere potranno essere presentate tramite il sito del festival fino al 28 febbraio 2021, sia dai dirigenti scolastici che dai docenti referenti per il progetto audiovisivo o dagli esperti esterni che hanno coordinato il laboratorio. I film selezionati saranno proiettati durante il festival previsto per maggio 2021 e si contenderanno un premio di 500 euro assegnato dalla giuria professionale Senior e uno di pari valore assegnato da una giuria Young.

Sempre fino al 28 febbraio, gruppi-classe delle scuole secondarie di primo e secondo grado oppure gruppi, anche non collegati a una scuola, composti da un minimo di 5 ragazzi e ragazze, potranno infatti partecipare al bando per formare la giuria young.
Ogni gruppo selezionato sarà chiamato a esprimere un voto unico per valutare le opere in concorso e a scrivere una recensione per ogni titolo, beneficiando tra l’altro di un percorso di circa sei ore sul tema del linguaggio audiovisivo e della critica cinematografica. Anche per loro c’è un premio in palio da vincere: cinquecento euro, assegnati dai giurati senior alla miglior recensione.

Mente Locale Young – le scuole italiane raccontano il territorio è finanziato da MiBACT e da MIUR attraverso il bando nazionale ‘Cinema per la Scuola – Buone Pratiche, Rassegne e Festival 2019.