Matteo Parisini racconta Enzo Biagi ne La mia virgola

29 luglio 2020

Avrebbe compiuto 100 anni il 9 agosto di quest’anno, Enzo Biagi, una delle penne più sensibili e graffianti dell’ultimo secolo. Matteo Parisini lo racconta in La mia virgola – Enzo Biagi alla scoperta del mondo, documentario che nasce partendo da un’intervista inedita che il grande giornalista gli rilasciò poco prima della morte, arricchendo la trama con interviste ai suoi collaboratori, materiale di repertorio, interviste a personaggi internazionali, e testi autobiografici, letti da Lino Guanciale. “La mia virgola” ricostruisce inoltre gli anni di formazione di Enzo Biagi, con l’esperienza partigiana (nome di battaglia “il Giornalista”) ed il rapporto con il paese d’origine, Pianaccio, piccola località dell’Appennino Tosco-Emiliano.
Prodotto da Mauro Bartoli per Lab Film e sostenuto dal Fondo Audiovisivo regionale, “La mia virgola” sarà proiettato il 30 luglio alle ore 22.30 nell’ambito della rassegna “Sotto le Stelle del Cinema” in Piazza Maggiore e al BarcArena di Bologna. Ingresso con prenotazione online. Sabato 8 agosto sarà invece presentato al cinema La Pergola di Lizzano in Belvedere, comune che ha come frazione Pianaccio nella quale Enzo Biagi è nato e dalla quale, come spesso diceva, “non è mai andato via”. Infine, sempre l’8 e il 9 agosto, sarà Rai 3 a celebrarne il centenario, con la messa in onda rispettivamente alle 18 e alle 23.
Vi proponiamo l’intervista all’autore e regista Matteo Parisini

Video

Matteo Parisini racconta