Grazie Claudia!

31 gennaio 2017

Claudia Belluzzi, storica coordinatrice di Emilia-Romagna Film Commission, va in pensione, dopo una vita di lavoro dedicata alla settima arte.
Nel 1997, quando la Regione ha deciso di ufficializzare il suo essere “Terra di cinema”, ha brindato alla nascita della prima Film Commission italiana, avviando così un percorso ventennale, culminato con la soddisfazione di veder approvata nel 2014 la Legge Regionale Cinema e la conseguente istituzione del Fondo per l’Audiovisivo, che ha portato un numero crescente di produzioni a girare sul territorio.

Dal 1 febbraio Claudia cederà il testimone, certa di lasciare una struttura in grande sviluppo e sempre più autorevole punto di riferimento per gli operatori di settore.