Emilia-Romagna Film Commission e Comune di Parma promuovono la Guida alla produzione

22 gennaio 2018

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma, nell’ambito della collaborazione attivata con Emilia-Romagna Film Commission, ha avviato un’operazione di sensibilizzazione per i professionisti del proprio territorio che operano nel cinema e nell’audiovisivo, illustrando e promuovendo l’iscrizione alla Guida alla produzione. La guida – aggiornata e potenziata con la pubblicazione del sito regionale cinema.emiliaromagnacreativa.it – consiste in un’articolata banca dati degli operatori e delle maestranze regionali. Al momento conta quasi 500 iscritti ed è in costante implementazione.
I professionisti residenti a Parma e provincia, o coloro che hanno un’attività commerciale nel campo dell’audiovisivo con sede nella provincia di Parma, possono iscriversi gratuitamente, entrando così a far parte di una preziosa rete di contatti, utili ad agevolare e sostenere il lavoro delle produzioni cinematografiche e audiovisive che scelgono il territorio di Parma – e, più in generale, quello dell’Emilia-Romagna – come location per le riprese.

Iscriversi alla Guida alla produzione regionale è semplice: basta compilare il format con i propri dati contenuti in  https://cinema.emiliaromagnacreativa.it/it/er-film-commission/guida-alla-produzione/ e inoltrare il tutto. Operatori e maestranze di Parma e provincia da oggi posso anche cliccare direttamente su http://www.comune.parma.it/cultura/it-IT/Registrazione-banca-dati.aspx
La Regione Emilia-Romagna esaminerà la documentazione e, una volta verificati i dati e la loro pertinenza al servizio offerto, validerà o meno l’inserimento; in caso positivo l’utente riceverà quindi le credenziali per accedere autonomamente ed aggiornare i dati del proprio profilo professionale. Si ricorda che, con la compilazione dell’anagrafica, si autorizza la Regione a pubblicare la scheda sul proprio sito e su ogni materiale ritenga opportuno per la valorizzazione e promozione del territorio e delle sue risorse professionali.

Si concretizza così uno degli obiettivi di Emilia-Romagna Film Commission per il triennio 2018-2020, volto a consolidare e accrescere la sinergia con le amministrazioni del territorio, per garantire a produzioni e operatori servizi sempre più accurati e utili. La collaborazione tra Emilia-Romagna Film Commission e Comune di Parma apre infatti alla possibilità di attivare nuove sinergie, nel prossimo periodo, con altre amministrazioni emiliano-romagnole, interessate a fornire il servizio ai propri operatori.