Documentari online cercasi! Aperte le iscrizioni al ViaEmiliaDocFest

28 giugno 2019

C’è tempo fino al 30 settembre per partecipare alla decima edizione del festival del documentario online ViaEmiliaDocFest ideato da Pulsemedia, appuntamento ormai tradizionale che offre l’occasione di passare in rassegna i tanti sguardi sul presente che si servono del linguaggio del cinema documentario incrociando tematiche sociali, ambientali, storiche e biografiche, ma anche per fare il punto su una forma ibrida in continua evoluzione in cui molti giovani filmmakers trovano una porta d’accesso al cinema e a cui si avvicinano sempre più spesso anche i grandi protagonisti della fiction. La call è divisa in due sezioni. Per Via Emilia Doc Fest Pro, infatti, si selezionano documentari italiani della durata minima di cinque minuti, completati dopo il 1° gennaio 2017. Una seconda sezione, la Via Emilia Doc Fest Scuole, è invece dedicata esclusivamente ai lavori realizzati nelle scuole di cinema, anche in questo caso del territorio nazionale.

Per iscrivere i propri film, alle società di produzioni o ai soggetti produttori basta inviare un link vimeo e il materiale via mail a viaemiliadocfest@gmail.com, o uploadarlo tramite il portale Movibeta, e incrociare le dita in attesa di conoscere l’esito della selezione. Le opere ammesse saranno poi sottoposte al giudizio di una giuria qualificata, che assegnerà al vincitore l’ambito Premio della Giuria. Ma la gara non finisce qui perché ci sono anche il Premio Scuole 2019, dedicato al miglior lavoro realizzato da una scuola di cinema, e altri riconoscimenti in ballo. Anche il pubblico web del portale www.modenaviaemiliadocfest.it, infatti, potrà designare il proprio film del cuore, come pure la redazione di www.cinemaitaliano.info, chiamata a conferire il Premio cinemaitaliano.info. I documentari la cui produzione o regista sono emiliano-romagnoli o il cui soggetto interessa la regione possono concorrere infine al Premio D.E-R, attribuito dai Documentaristi Emilia-Romagna. I vincitori condivideranno il palco durante la premiazione inserita nel programma del decimo Modenaviaemiliadocfest a Modena.

Il festival è promosso da Kaleidoscope Factory, Arci Modena, UCCA, Regione Emilia-Romagna, Comune di Modena, in collaborazione Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.