Biografilm Festival: dalla rivoluzione digitale ai sentimenti

25 marzo 2016

Bologna si prepara a tornare ombelico del mondo delle storie di vita e dei protagonisti incredibili. Dal 10 al 20 giugno si terrà infatti la dodicesima edizione di Biografilm Festival di cui, in attesa della chiusura del bando e della comunicazione del programma definitivo, sono state svelate le prime anticipazioni. Innanzitutto il tema: dopo il “Vite connesse” del 2015, la manifestazione anche quest’anno tratterà le nuove tecnologie e la digitalizzazione nel fil rouge “The Brand New World -raccontare la civiltà digitale”. Il primo titolo rivelato per questo tema è l’anteprima italiana di “Lo and behold – Reveries of the connected world”, del maestro del nuovo cinema tedesco Werner Herzog.

Altro argomento portante dell’edizione 2016 le emozioni, sicuramente garantite da un’altra anteprima nazionale “The Space in between: Marina Abramovic and Brazil” di Marco Del Fiol, su “Un viaggio estremo nel Brasile spirituale” dell’artista, che incontrando le curandere (guaritrici) brasiliane, si immerge totalmente in un’esperienza dove performance e vita reale azzerano le distanze. Il premio Oscar Morgan Neville offre invece un ritratto del grande violoncellistaYo-Yo Ma, protagonista di  “The music of strangers: Yo-Yo ma and the silk road ensemble”, un documentario dove la passione è al centro di una vita dedicata alla musica. E, infine, la splendida Penelope Cruz commuoverà nel profondo con la toccante interpretazione in “Ma Ma”, di Julio Medem, in cui è una donna che si ritrova ad affrontare contemporaneamente la gioia di una gravidanza e la lotta a un cancro.

Oltre ai film è stata anticipata anche l’apertura del Bioparco ai giardini del Cavaticcio, che dal 1 giugno  taglierà il nastro all’estate bolognese, con tanti eventi, concerti e dj set.. Chi fosse interessato ad avere la Biografilm Follower 2016, può approfittare dalla promozione in corso dall’11 al 21 marzo per l’acquisto della card a 20 euro anziché 50. Proiezioni, incontri riservati, sconti sui biglietti garantiti direttamente sul sito www.biografilm. it. Biografilm Festival si svolge con il patrocinio e il supporto dell’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, e con la main partnership di Unipol Gruppo Finanziario.