Formati speciali cercasi. Al via il contest 4 Giorni Corti + 2 di Nonantola Film Festival

15 aprile 2021

Per festeggiare in sala i quindici anni del Nonantola Film Festival bisognerà aspettare tempi migliori e minori restrizioni, ma intanto si rinnova anche quest’anno la grande sfida del contest 4 Giorni Corti + 2, cuore pulsante della manifestazione organizzata dall’Associazione Nonantola Film Festival, affiliata Arci.
Le regole sono ferree: sei giorni in tutto per scrivere, sceneggiare, scegliere gli interpreti, montare e presentare un cortometraggio che non superi i 4 minuti e 10 secondi, senza usare materiale girato in precedenza né spezzoni di altri film, seguendo le convenzioni di un genere scelto tra quelli indicati dall’organizzazione e inserendo nel film la frase obbligatoria e gli oggetti che verranno svelati online solo a inizio gara, il 28 aprile. Ma c’è di più, perché come lo scorso anno a rendere ancora più avvincente e sfidante il contest sarà un vincolo aggiunto ad hoc per il periodo pandemico: nel girare il film la troupe dovrà attenersi rigorosamente alle disposizioni sanitarie in vigore alla data del concorso e dunque dovrà lavorare da remoto.

L’iscrizione alla gara è gratuita e aperta fino alle 23.59 del 27 aprile, tramite il format dedicato sul sito del Festival. Il concorso è disputato fra persone singole o gruppi di lavoro, rappresentati da un referente responsabile, che può partecipare alla gara con una sola troupe. Queste possono essere formate anche da persone minorenni, purché il referente sia maggiorenne, ed è ammessa la collaborazione fra membri di troupe diverse. Dopo la consegna dei corti (tassativamente online, entro il 4 maggio) l’organizzazione selezionerà le opere finaliste, da un minimo di dieci a un massimo di venticinque, tra le quali la Giuria di Qualità sceglierà un vincitore da premiare con 1500 euro e fino a un massimo di quattro corti a cui assegnare menzioni tecniche. Anche il pubblico avrà un ruolo centrale: l’11 maggio alle 23.59 la selezione dei cortometraggi finalisti sarà pubblicata sul sito e sulle pagine social del Nonantola Film Festival e dal 12 al 15 maggio sarà aperta la votazione online per assegnare la menzione “Premio Nicolò Gianelli”.
L’annuncio dei vincitori e le premiazioni sono in programma il 16 maggio alle 21, esclusivamente online. Dopo la premiazione i corti esclusi dalla selezione finale saranno invece pubblicati nella sezione “Le Cinéma des Refusés” sul sito della manifestazione.