Bologna diventa Gomorra per fiction

05 aprile 2018

La quarta stagione di Gomorra avrà anche Bologna tra le location della serie, insieme a Napoli e a Londra. La notizia è stata ufficializzata dalla produzione con cui, nelle scorse settimane, Emilia-Romagna Film Commission si è più volte rapportata.
Nata da un’idea di Roberto Saviano, autore anche dell’omonimo romanzo, Gomorra è diventata un cult internazionale, vincendo numerosi premi, ed è stata distribuita in 190 Paesi.
Il nuovo capitolo della Saga – prodotta da Sky Atlantic, Cattleya, Fandango, in collaborazione con Beta Film –  ha sempre al centro le crude e spietate vicende di camorristi, spacciatori di droga, che agiscono nella periferia di Napoli; dopo l’inaspettata morte del boss Ciro (Marco D’Amore), che ha chiuso la terza stagione, ora dovranno stabilire nuovi equilibri nel sistema. Ma Ciro, fedele al suo soprannome “L’Immortale”, torna, stavolta dietro la macchina da presa. Marco D’Amore esordirà infatti come regista, insieme ai già confermati Francesca Comencini, Claudio Cupellini, Enrico Rosati e Ciro Visco. Il cast vedrà inoltre il ritorno di Salvatore Esposito, Cristiana Dell’Anna, Arturo Muselli, Loris De Luna e Ivana Lotito.
La quarta stagione, con 12 episodi, sarà trasmessa da Sky Atlantic nel 2019.