Articolture continua la ricerca della protagonista di The ice rift

09 gennaio 2018

La casa di produzione bolognese Articolture continua le selezioni per trovare Maia, la protagonista di The ice rift, lungometraggio di Margherita Ferri, nonché progetto vincitore di Biennale College Cinema, della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Il film sarà girato nell’Appennino emiliano, tra marzo e aprile 2018.

Si ricerca una ragazza tra i 16 e i 18 anni (o aspetto equivalente), di corporatura androgina, o tomboy/butch, atletica; capelli corti, con voce femminile e senza accenti. Oppure un ragazzo FtM preT, una persona gender queer, agender, non binary.

L’aspirante protagonista dovrà essere residente in Emilia-Romagna, o con la possibilità di trasferirsi durante le riprese. Non è necessaria esperienza pregressa.
Le candidature vanno inviate tassativamente entro il 17 gennaio 2018 tramite email a casting@articolture.it con oggetto “Biennale College”, allegando: contatti telefonici, foto di primo piano, foto a figura intera e video di autopresentazione (massimo 1 minuto).
Le aspiranti selezionate saranno invitate a presentarsi al casting previsto a Bologna per venerdì 19 gennaio. Pregasi astenersi profili non coerenti con quanto richiesto.

(In foto: Margherita Ferri e la produttrice Chiara Galloni)