Andrea Papini e Peppino Mazzotta in arrivo a Codigoro per “Tutti i nostri ieri”

16 ottobre 2020

Il ferrarese sarà ancora una volta location ideale per una produzione cinematografica, che si appresta ad avviare le riprese. Location del film Tutti i nostri ieri sarà infatti principalmente Codigoro, dove si aprirà il set nei mesi invernali.
Prodotto da Atomo Film, con il sostegno del Fondo Audiovisivo Regionale, “Tutti i nostri ieri” sarà ambientato nell’ex carcere del Comune, dove si intrecceranno le storie di nove detenuti.
Nella cittadina sono in arrivo il regista, Andrea Papini, e il protagonista Peppino Mazzotta, e il 20 ottobre alle 18 incontreranno il pubblico presentando il progetto del film al Teatro Comunale Arena.
Papini e Mazzotta illustreranno contestualmente anche le modalità di avvio del casting, finalizzato a individuare attori professionisti e comparse. All’incontro, moderato dal giornalista Claudio Castagnoliinterverranno  il Sindaco Sabina Alice Zanardiil Responsabile di Emilia-Romagna Film Commission, Fabio Abagnato.

Per motivi organizzativi, in ottemperanza delle norme anti Covid 19, l’accesso al teatro è contingentato ed i posti a sedere sono, pertanto, limitati. È prevista la prenotazione obbligatoria dei posti a sedere in teatro, ai seguenti recapiti: urp@comune.codigoro.fe.it oppure al tel: 0533-729506/571/574