Al cinema Il Caso Pantani – L’omicidio di un campione

05 ottobre 2020

Arriva sul grande schermo la storia di Marco Pantani, indimenticato e fragile campione, trovato senza vita il 14 febbraio 2004 in un residence di Rimini, circondato da cocaina e farmaci. Una morte decretata, forse troppo in fretta, come suicidio e che, sedici anni dopo, Domenico Ciolfi riapre cinematograficamente con Il Caso Pantani – L’omicidio di un campione, proiettato nelle sale come evento speciale dal 12 al 14 ottobre.
Il caso Pantani è una ricostruzione accurata e avvincente della vita del ciclista romagnolo, che svelerà particolari inediti sulla sua morte, fondendo i generi noir, biopic e drammatico alle indagini d’inchiesta.

Il film si snoda lungo un periodo di cinque anni nella vita del “Pirata”, compreso tra il 5 giugno del 1999 e il tragico epilogo del 2004. É un film scritto dopo un lungo lavoro di ricerca, ascoltando le parole di chi lo ha conosciuto, periziando migliaia di pagine e di atti giudiziari. Domenico Ciolfi ha realizzato l’opera con tenace perseveranza certo che, tra i fatti di Madonna di Campiglio che decretarono il declino di Pantani, e la sua morte a Rimini, cinque anni più tardi, vi fosse una verità ancora non svelata. E di Marco, oltre il campione, si parlerà molto come uomo, nelle tre fasi della sua breve vita, impersonate da altrettanti interpreti. Nel cast troviamo infatti Marco Palvetti – già noto tra l’altro agli appassionati di Gomorra – Brenno Placido, che presta il volto agli anni giovanili, e l’italo belga Fabrizio Rongione, interprete di numerosi titoli noti al grande pubblico, attore caro ai fratelli Dardenne, e recentemente al cinema anche ne “Il primo re” di Matteo Rovere. Completano la rosa degli interpreti Francesco Pannofino, Libero De Rienzo, Emanuela Rossi, Gianfelice Imparato, Monica Camporesi e Giobbe Covatta.

Prodotto da Mr. Arkadin, e sostenuto dal Fondo Audiovisivo dell’Emilia-Romagna, il film è stato girato in numerose location della regione, tra cui Faenza, Cesenatico, Bagnacavallo, Bologna, Imola, Cervia, Rimini, San Leo e Predappio. La distribuzione è a cura di Koch Media.

Video

Il trailer