Un affare di famiglia

Stravolge il concetto tradizionale di famiglia e vince la Palma d’Oro a Cannes, Kore’eda Hirokazu, presentando una storia di legami e intrecci profondi che prescindono la consanguineità. Dopo aver rubato in un supermercato, Osamu e suo figlio vedono per strada una bambina lasciata al suo destino e decidono di portarla nella loro modesta abitazione. La moglie di Osamu si affeziona alla piccina, soprattutto dopo aver scoperto i maltrattamenti della famiglia d’origine. Nonostante le umili condizioni di vita la bambina è ora felice ma, un incidente, fa emergere un terribile segreto.

Giappone, 2018 – regia di Kore’eda Hirokazu – con Lily Franky, Sakura Andô, Mayu Matsuoka, Kirin Kiki –  durata: 121′