The Good Intentions

Le buone intenzioni oggetto del film sono quelle praticate, o almeno cercate, all’interno del nucleo familiare. Gli esiti di queste intenzioni, i comportamenti che generano, nelle relazioni tra un genitore e un figlio, i conflitti più o meno latenti che si creano in famiglia sono la materia personale e intima al centro del primo lavoro della giovane film-maker bresciana Beatrice Segolini. Racconto con dimensione autobiografica ma capace di allargarsi verso orizzonti ben più ampi, grazie ai “punti di vista” scelti dalla regista, in felice sintonia con Maximilian Schlehuber. Ottimi riconoscimenti per questo film documentario da parte di critica e pubblico.

Italia, 2016 – regia di Beatrice Segolini e Maximilian Schleuber – durata: 85′ – Vincitore premio della giuria DOCUNDER30 XI

Ricerca

Cosa
Quando