DONNE SENZA UOMINI

Storie di donne invisibili nell’Iran degli anni Cinquanta.

Esordio dell’artista Shirin Neshat nella regia di un lungometraggio cinematografico, tratto dal romanzo omonimo di Shahrnush Parsipur. Il film ha vinto il Leone d’argento per la miglior regia alla 66° Mostra del cinema di Venezia, nel 2009.

Germania, Austria, Francia, 2009 – regia di Shirin Neshat, Shoja Azari – con Pegah Feridoni, Arita Shahrzad, Shabnam Toloui, Orsolya Tóth, Navíd Akhavan, Mina Azarian – durata: 95′

Ricerca

Cosa
Quando