Bando per il sostegno allo sviluppo di opere cinematografiche e audiovisive destinato ad imprese con sede in Emilia-Romagna - anno 2020

Con deliberazione della Giunta regionale n. 2075/2019 è stato approvato il bando a sostegno dello sviluppo di opere cinematografiche e audiovisive destinato ad imprese con sede in Emilia-Romagna.

Testo del bando

 

Obiettivi

Con il presente intervento si intende sostenere, attraverso la concessione di contributi in regime “de minimis”, le imprese regionali per:

  • la scrittura di sceneggiature originali, ovvero tratte da altra opera protetta ai sensi della legge sul diritto d’autore, dalle quali sia possibile realizzare opere audiovisive;
  • lo sviluppo di opere audiovisive anche attraverso la partecipazione a laboratori, workshop, training, work in progress, coproduction market.

 

Beneficiari

Possono presentare i progetti e, conseguentemente, essere beneficiarie del contributo regionale, le imprese di produzione cinematografica e audiovisiva con sede legale in Emilia-Romagna, o con unità operativa attiva sul territorio regionale da almeno 12 mesi, con codice Ateco primario o secondario “59.11”. Tali imprese devono detenere la maggioranza dei diritti relativi al progetto per il quale presentano domanda.

Ciascuna impresa può presentare una sola domanda di contributo, a valere su questo bando.

 

Progetti ammissibili

I progetti ammissibili mirano allo sviluppo di:

  • opere cinematografiche;
  • opere televisive;
  • opere web;
  • documentari;
  • cortometraggi d’animazione.

 

Avvio e termine 

Le attività di scrittura e sviluppo dovranno essere realizzate nel periodo temporale compreso tra la data di presentazione della domanda e il 31 dicembre 2020, salvo la concessione di motivate proroghe. Il progetto non potrà entrare nella fase di produzione prima del 01/01/2021.

 

Risorse disponibili

Le risorse disponibili ammontano a 120.000,00 euro. L’agevolazione prevista consiste in un fino a 15.000,00 euro che non potrà risultare superiore al 70% delle spese di sviluppo sostenute, non coperte da altro finanziamento pubblico.

 

Modalità e termine di presentazione delle domande

Il presente è un bando valutativo a graduatoria.

Le domande di contributo vanno presentate a partire dalle ore 16:00 dell’1 gennaio 2020 e fino alle ore 16:00 del 31 gennaio 2020.

 

Attenzione: con deliberazione della Giunta regionale n. 370 del 20 aprile 2020 (vedi dettagli) sono state apportate modifiche al presente bando per venire incontro alle esigenze degli operatori del settore audiovisivo, in difficoltà dopo l’emergenza Covid-19.

Con deliberazione della Giunta regionale n. 525 del 18 maggio 2020 (vedi dettagli) sono state apportate ulteriori modifiche al bando in oggetto.

 

Per informazioni

filmcom@regione.emilia-romagna.it

Emma Barboni, tel. +39 051 5278753

Davide Zanza, tel. +39 051 5273581

Stato del bando Scaduto

Data inizio
01/01/2020
Data fine
31/01/2020

La scheda

Dotazione finanziaria
120.000 euro