Bando per il sostegno allo sviluppo di opere cinematografiche e audiovisive destinato ad imprese con sede in Emilia-Romagna - anno 2018

Sul Burert n. 49 dell’8 marzo 2018 è stato pubblicato il bando a sostegno dello sviluppo di opere cinematografiche e audiovisive destinato ad imprese con sede in Emilia-Romagna.

 

Obiettivi

Con il presente intervento si intende sostenere, attraverso la concessione di contributi in regime “de minimis”, le imprese regionali per:

  • la scrittura di sceneggiature originali ovvero tratte da altra opera non audiovisiva protetta ai sensi della legge sul diritto d’autore, e dalle quali sia possibile realizzare opere cinematografiche, televisive e web;
  • lo sviluppo di opere cinematografiche, televisive e web.

 

Beneficiari

Possono presentare i progetti e, conseguentemente, essere beneficiarie del contributo regionale, le imprese di produzione cinematografica e audiovisiva con sede legale in Emilia-Romagna, o con unità operativa attiva sul territorio regionale da almeno 12 mesi, con codice Ateco primario o secondario 59.11.00. Tali imprese devono detenere la maggioranza dei diritti relativi al progetto per il quale presentano domanda.

Ciascuna impresa può presentare una sola domanda di contributo, a valere su questo bando.

 

Progetti ammissibili

I progetti ammissibili mirano allo sviluppo di:

  • opere cinematografiche;
  • opere televisive;
  • opere web;
  • documentari.

 

Avvio e termine 

Le attività di scrittura e sviluppo dovranno essere realizzate nel periodo temporale compreso tra la data di presentazione della domanda e il 31 dicembre 2018. Il progetto non potrà entrare nella fase di produzione prima del 01/01/2019.

 

Risorse disponibili

Le risorse disponibili ammontano a 108.000,00 euro. L’agevolazione prevista consiste in un fino a 15.000,00 euro, e comunque non superiore all’80% delle spese di sviluppo sostenute, non coperte da altro finanziamento pubblico.

 

Modalità e termine di presentazione delle domande

Il presente è un bando valutativo a graduatoria. Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 30/04/2018.

 

Per informazioni

filmcom@regione.emilia-romagna.it

Davide Zanza, tel. +39 051 5273581 – Emma Barboni, tel. +39 051 5278753 – Roberto Bosi, tel. +39 051 5273318 –- Fabio Abagnato, tel. +39 051 5278543