The Ice Rift conquista la Biennale College Cinema

02 dicembre 2017

The Ice Rift della giovane regista imolese Margherita Ferri è il progetto italiano vincitore della Biennale College Cinema 2017, e uno dei tre ammessi alla produzione del film.

Biennale College, è un’esperienza innovativa legata alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che promuove i nuovi talenti per il cinema di tutto il mondo. Quest’anno, per la prima volta, ha creato una sezione dedicata all’Italia, con accoppiate formate da produttori e registi. Al fianco di Margherita troviamo dunque Chiara Galloni, della casa di produzione bolognese Articolture, con cui l’autrice ha sviluppato il progetto vincitore.

“The Ice Rift” è una storia adolescenziale di formazione ambientata in un paese di montagna. Il set sarà allestito nei prossimi mesi sull’Appennino emiliano.

Gli altri due progetti vincitori di Biennale College sono l’ungherese Deva Mall della regista Petra Szocs
e il turco Yuva (Home), secondo lungometraggio di Emre Yeksan.

Vi riproponiamo l’intervista realizzata durante Venezia 74 a Margherita Ferri e Chiara Galloni

Social