Il “Liga” cerca attori per il suo terzo film

04 maggio 2017

Messe a riposo le corde vocali per un intervento chirurgico, Luciano Ligabue torna all’altra grande passione, il cinema, accingendosi a girare il suo terzo film, in provincia di Reggio Emilia.

Il 12 maggio, dalle 11 alle 17, presso la Provincia, in Corso Garibaldi 59 a Reggio Emilia, si terranno i casting per trovare due attori per i ruoli minori. Nello specifico si ricercano un ragazzo e una ragazza tra i 19 e i 25 anni, originari dell’India e che parlino italiano perfettamente, meglio se di seconda generazione e con accento emiliano. Non sono richieste precedenti esperienze di recitazione.

Ligabue ha esordito come regista con il film “Radiofreccia”, interpretato da Stefano Accorsi e prodotto da Domenico Procacci, che divenne un vero e proprio inno generazionale. Quasi vent’anni dopo i tre tenteranno di bissare il grande successo del 1998, portando su grande schermo il personaggio di Riko, che i fan conoscono come alter ego del cantautore, nonché protagonista del suo ultimo album, Made in Italy. Riko è un uomo di mezza età piegato dalle convenzioni sociali e che inizia a tirare le somme della propria vita: un matrimonio difficile, un lavoro precario e tanti silenzi. Made in Italy, molto probabilmente, sarà anche il titolo del film. I primi ciak sono previsti nel reggiano per la prossima estate.

 

Per informazioni scrivere a castingmadeinitaly@gmail.com

Social