SIGNORE E SIGNORI - Bologna

Il ritratto dell’Italia post bellica, una provincia veneta e la quotidianità della middle class arricchita e arretrata, sono alcuni degli ingredienti della commedia nera di Pietro Germi, il cui graffio corre parallelo alla sua attualità. Attraverso un coro di voci e volti estremamente caratterizzati, il regista genovese dà forma alla propria critica sociale, sempre in equilibrio tra satira e commedia. Magistrale il cast in cui ritroviamo Gastone Moschin, Virna Lisi, Alberto Lionello, Beba Loncar e Franco Fabrizi, con la collaborazione di Ennio Flaiano alla sceneggiatura. La retrospettiva su Pietro Germi rientra nella programmazione della rassegna estiva curata dalla Cineteca di Bologna. Proiezione a ingresso libero.

Social