ESTASIA FILM FESTIVAL

Dopo l’edizione “zero” dello scorso anno, il Festival EstAsia dedicato al cinema orientale propone proiezioni, incontri ed eventi incentrati su produzioni cinesi, indiane, ma anche italiane.

THE TAKING OF TIGER MOUNTAIN

 

Cina / Hong Kong, 2014, 141'

 di Tsui Hark

con Zhang Hanyu, Tony Leung

BLANKA

 

Italia, 2015, 85'

regia di Kohki Hasei

con Cydel Gabutero, Peter Millar

http://con spettacolo di danze filippine all'ingresso del cinema (h.20)

THE TEACHER'S DIARY

Thailandia, 2014,
110'

di Nithiwat Tharatorn

con Laila Boonyasak

BAHUBALI THE BEGINNING

 

India, 2015, 137'

regia di S. S. Rajamouli

Maggior incasso della storia del cinema indiano

Vincitore di 11 International Indian Film Academy Award

 

n Prabhas, Rana Daggubati

SUNRISE

 

India, 2015, 85'

 di Partho Sen-Gupta

con Adil Hussain, Tannishtha Chatterjee

IP MAN 3

 

Hong Kong, 2015, 105'

 di Wilson Yip

con Donnie Yen, Zhang Jin

CEMETERY OF SPLENDOUR

 

Thailandia, 2015, 122'

 di Apichatpong Weerasethakul

con Jenjira Widner, Banlop Lomnoi

IRRAWADDY MON AMOUR

 

Italia, 2015, 57'

regia di Nicola Grignani, Valeria Testagrossa, Andrea Zambelli
a seguire incontro con il regista Nicola Grignani

A GIRL AT MY DOOR

 

Corea del sud, 2014, 119'

regia di July Jung

con Bae Doona, Kim Sae-ron

 

SUL 45° PARALLELO

 

Italia, 1997, 50'

regia di Davide Ferrario

con Massimo Zamboni, Giovanni Lindo Ferretti

a seguire incontro con il regista Davide Ferrario

Social