ASIAN FILM FESTIVAL 2017

Seconda parte della quattordicesima edizione del festival dedicato al cinema asiatico organizzato dal Cineforum Robert Bresson (la prima parte si è svolta a giugno, insieme alla Taiwan week). In programma, film da quattro paesi dell’Estremo Oriente, Filippine, Giappone, Corea del Sud e Cina, grandi autori affermati come Brillante Mendoza, Kim Ki-Duk, Lav Diaz e Kyoshi Kurosawa e titoli importanti come il pluripremiato Bangkok Nites e la sorpresa 7 Days Graffiti dell’esordiente cinese Hanjian Liang.

BANGKOK NITES

(Thailandia-Laos-Giappone-Francia/2017) di Tomita Tatsuya (183') - lingua originale con sottotitoli

MA’ ROSA

(Filippine/2016) di Brillante Mendoza (110') - lingua originale con sottotitoli

DAGUERROTYPE

(Francia-Belgio-Giappone/2016) di Kyoshi Kurosawa (131') - lingua originale con sottotitoli

STOP

(Corea del Sud-Giappone/2016) di Kim Ki-duk (85') - lingua originale con sottotitoli

7 DAYS’ GRAFFITI

(Cina/2017) di Hanjian Liang (94')  - a seguire, ore 20:00 THE WOMAN WHO LEFT (Filippine/2016) di Lav Diaz (228') - lingua originale con sottotitoli

Social