CINEMA ASTRA

MONDO ZA - Parma

“Mondo Za” è il racconto di un territorio posto nella Bassa reggiana compreso tra 5 piccoli Comuni, toccati, nel suo percorso verso il mare, dal fiume Po. E’ il mondo che ha dato i natali a Cesare Zavattini. E proprio con “occhio” e “cuore” zavattiniani raccontano persone, luoghi, momenti di vita insieme. Un giovane immigrato ghanese, un anziano pittore naif, un cinquantenne che ha perso il lavoro, un fotografo amatoriale che documenta quei luoghi, una famiglia di indiani che si occupa dell’allevamento del bestiame, una insegnante che lavora con i figli degli immigrati: le loro storie si intrecciano in un racconto corale che attraversa le quattro stagioni e piccoli avvenimenti quotidiani. Alla proiezione interverrà il regista Gianfranco Pannone.

FILM

regia di Samuel Beckett - versione restaurata (22') 1965 - a seguire: NOT FILM, regia di  di Ross Lipman - prima visione sottotitolata in italiano (128') 2015, interviene la distributrice Letizia M. Gatti - ore 21.00 L'ACCABADORA, regia di Enrico Pau, (97') 2017 - interviene il regista Enrico Pau

GIA' VOLA IL FIORE MAGRO

regia di Paul Meyer - versione restaurata (87') 1959 - a seguire, ore 21:00 MY NAME IS ADIL, regia di Adil Azzab, Andrea Pellizzer e Magda Rezene - prima visione (74') 2107 - i registi saranno presenti in sala

ERASERHEAD

regia di David Lynch - (89') 1977 - versione restaurata, in lingua inglese sottotitolata in italiano - a seguire, ore 21:00 BLOW UP, regia di Michelangelo Antonioni (112') 1966 - versione restaurata - proiezioni nell'ambito della sezione Cinema Ritrovato

L'ARMATA DEGLI EROI

regia di Jean Pierre Melville - versione italiana (103') 1969 - omaggio a Jean Pierre Melville e Lino Ventura - a seguire, ore 21:00 DOPO LA GUERRA (Après la guerre) regia di Annarita Zambrano, prima visione (93') 2017 - sarà presente la regista

 

  • 06 November 2017 - 04 December 2017

OMAGGIO A LINO VENTURA

Mostra di manifesti, locandine e affiches cinematografici di film interpretati da Lino Ventura

CUORI PURI

di Roberto De Paolis, Italia/2017, 114' - con Selene Caramazza, Simone Liberati, Barbora Bobulova - incontro con Roberto De Paolis - Quinzaine des realisateurs, Festival di Cannes 2017 - nell'ambito di "Accadde domani"
  • 27 June 2017 ore 21:00

LASCIATI ANDARE

di Francesco Amato, Italia/2016, 102' - con Toni Servillo, Verònica Echegui, Carla Signoris - incontro con Francesco Amato - nell'ambito di "Accadde domani"
  • 22 June 2017 ore 21:00

TUTTO QUELLO CHE VUOI

di Francesco Bruni Italia/2017-106' - con Giuliano Montaldo, Andrea Carpenzano, Arturo Bruni, Raffaella Lebboroni - incontro con Francesco Bruni - nell'ambito di "Accadde domani"
  • 21 June 2017 ore 21:00

DELTAPARK - Parma

Il cinema – in modo particolare quello di realtà -  è attento indagatore del fenomeno migratorio: l’avventura di un estenuante viaggio per mare, l’accoglienza in litorali stranieri, le possibilità e le difficoltà d’integrazione sociale, alcuni dei grandi temi trattati. Anche il lavoro dell’italiano Mario Brenta e della belga Karine de Villers – già insieme dietro la macchina da presa in precedenti esperienze - affronta questa storia di oggi, offrendo un racconto non scontato, attraverso una narrazione cinematografica lontana da stereotipi e luoghi comuni.

DERT

un documentario sui luoghi della memoria della Bosnia a vent'anni dalla guerra - di Mario e Stefano Martone - anno 2016 - durata: 62'

MERCI, PATRON! - parma

L'arnaque en version lutte des classes
Il regista e azionista François Ruffin inizia nel 2013 le riprese che lo porteranno, nei tre anni successivi, alla realizzazione di “Merci, Patron”. Il tema è drammaticamente complesso e di stringente attualità: si documenta la delocalizzazione in territorio bulgaro di fabbriche francesi afferenti al gruppo LVMH, leader mondiale nel settore di abbigliamento e accessori di lusso. Visitando diverse zone del paese, incontrando gli ex dipendenti e le loro famiglie, Ruffin racconta la perdita del posto di lavoro per migliaia di persone, tralasciando inutili melò e con accenti ironici. Forse per questo “Merci, Patron” è stato il documentario più visto in Francia nel 2016, con oltre mezzo milione di spettatori.

A SEAFISH FROM AFRICA - IL MIO AMICO BANDA

Italia, 2016 - storia di un immigrato ghanese di fede mussulmana - regia di Giulio Filippo Giunti - durata: 62'

DAVID LYNCH: THE ART LIFE - parma

Il regista statunitense David Linch ha abituato il suo pubblico ad immagini cinematografiche di grande raffinatezza, inquadrature che assomigliano ad affreschi, narrazioni per immagini cariche di enigmatico mistero. Parma Film Festival propone il documentario uscito in Italia tre mesi fa, in cui Jon Nguyen, Olivia Neergaard-Holm, Rick Barnes, senza intervistare Linch davanti ad una macchina da presa, lasciano parlare l’uomo e l’artista della propria vita, affidando il racconto alla voce di Linch, intrecciando visioni, musica e gli infiniti oggetti del suo studio di pittore. Versione originale con sottotitoli.

HO CONOSCIUTO MAGNUS

un film dedicato alla vita e all'opera del grande fumettista Roberto Raviola - regia di Paolo Fiore Angelini - durata: 75'

A GERMAN LIFE - LA SEGRETARIA DI GÖBBELS

GER, 2016 - di Christian Krönes, Olaf S. Müller, Roland Schrotthofer e Florian Weigensamer - v.o. con sottotitoli - PRIMA REGIONALE

LA VILLE ENGLOUTIE

il nuovo film di ZimmerFrei ritrae Chalon-sur-Saône, ex città industriale, con uno sguardo fantascientifico e ne esamina il possibile futuro - regia di Anna De Manincor - anno 2016 - durata: '64

COME IN UN FILM - LA VERA STORIA DI GABRIELE (GASTONE) TINTI

documentario che percorre le tappe della carriera dell'attore bolognese - regia di Riccardo Marchesini - anno 2016 - durata: 48'

LASCIA STARE I SANTI - Parma - Prima Nazionale

Gianfranco Pannone e Antonio Sparagna compiono un viaggio lungo un secolo attraverso la fede e la devozione popolare in Italia, intervenendo alla presentazione del film.

QUALCUNO VOLÒ SUL NIDO DEL CUCULO

USA, 1975 - di Milos Forman - v.o. con sottotitoli

MIRACOLO A LE HAVRE

FIN, 2011 - di Aki Kaurismaki - v.o. con sottotitoli

AMADEUS - Parma

Inserito tra i migliori film americani di tutti i tempi il film, diretto nel 1984 da Milos Forman è tratto  dall'omonima opera teatrale di Peter Shaffer, mettendo al centro della storia la rivalità tra i Wolfgang Amadeus Mozart e Antonio Salieri. Proiezione in versione originale con sottotitoli

L'UOMO SENZA PASSATO

FIN, 2002 - di Aki Kaurismaki - v.o. con sottotitoli

LA SIGNORA MATILDE

Gossip dal Medioevo

documentario sulle vicende, i successi e la vita di Matilde di Canossa - di Marco Melluso e Diego Schiavo - con Syusy Blady - durata: 70'

  • 26 April 2017 ore 21:00
Website "LA SIGNORA MATILDE"

GLI AMORI DI UNA BIONDA

CZ, 1965 - di Milos Forman - versione restaurata, v.o. con sottotitoli
  • 05 April 2017 - 29 May 2017

VISTA MARE

Profughi italiani in cerca di riscatto tra le coste albanesi
un film di Andrea Castoldi - alla proiezione saranno presenti il regista e i due interpreti parmigiani Federica Miodini e Federico Cornoni
  • 20 February 2017 ore 21:00
Website "VISTA MARE"

INCONTRO CON UGO GREGORETTI E GIANFRANCO PANNONE

con la partecipazione di Monica Manganelli - a seguire, proiezione del cortometraggio "Il pollo ruspante" (Italia, 1963), di Ugo Gregoretti

SNOWDEN

Edward Snowden è l’uomo che ha rivelato al mondo i dettagli della sorveglianza di massa delle comunicazioni perpetuata dalla Nsa statunitense e dalle altre agenzie a questa consociate. Dopo Roma è Parma a presentare in anteprima l’ultimo film di Oliver Stone, dedicato al whistleblower del Datagate.

S IS FOR STANLEY

Trent'anni al volante per Stanley Kubrick

L'amicizia  tra il grande Kubrick e il fidato autista raccontata da Alex Infascelli. Al termine della proiezione incontro con gli sceneggiatori del film, Filippo Ulivieri e Emilio D'Alessandro

FAI BEI SOGNI

di Marco Bellocchio (Italia,2016) - ANTEPRIMA NAZIONALE - a seguire: incontro con Marco Bellocchio

FESTA

di Franco Piavoli (Italia, 2016) - A SEGUIRE: incontro con Franco Piavoli e proiezione dei suoi cortometraggi di esordio "Domenica sera" (Italia, 1962), "Emigranti" (Italia, 1962), "Evasi" (Italia, 1964)

FESTA

di Franco Piavoli (Italia, 2016) - A SEGUIRE: incontro con Franco Piavoli e proiezione dei suoi cortometraggi di esordio "Domenica sera" (Italia, 1962), "Emigranti" (Italia, 1962), "Evasi" (Italia, 1964)

LUMIERE! LA SCOPERTA DEL CINEMA

restauro digitale in 4K dei primi cortometraggi dei Lumière, rimontati a cura di Thierry Frémaux - Francia, 2016 (93')

I CANCELLI DEL CIELO

di Michael Cimino - USA 1980 (216') - versione director's cut restaurata da Criterion con la supervisione del regista - distribuzione a cura della Cineteca di Bologna - introduce il film Francesco Monaco
  • 11 October 2016 - 01 December 2016

I CANCELLI DEL CIELO

di Michael Cimino - USA 1980 (216') - versione director's cut restaurata da Criterion con la supervisione del regista - distribuzione a cura della Cineteca di Bologna - introduce il film Francesco Monaco

QUESTI GIORNI

il film di di Giuseppe Piccioni in concorso alla Mostra di Venezia - con Margherita Buy, Marta Gastini, Laura Adriani, Maria Roveran, Caterina Le Caselle e Filippo Timi - presentazione a cura del regista
  • 16 September 2016 ore 21:30

IL VINCENTE

Italia, 2015 - un film di Luca Magri - con Luca Magri, Maria Celeste Sellitto, Nina Torresi - durata: 90'
  • 02 September 2016 - 07 September 2016 ore 19:30; il 4 settembre anche alle 17:30; lunedì riposo

UN BACIO

film di Ivan Cotroneo, italia, 2016, 101' seguito dall'incontro con l'autore

MENO MALE E' LUNEDI'

di Filippo Vendemmiati per la rassegna Doc in Tour

PERICLE il NERO

di Matteo Mordini (Italia, 2016) con Riccardo Scamarcio che saranno presenti in sala all'anteprima.
Unico film italiano della selezione ufficiale (Un Certain Regard) al festival di Cannes 2016

ROCCO E I SUOI FRATELLI

di Luchino Visconti , Italia, 1960 (170') con Alain Delon, Renato Salvadori, Annie Girardot
  • 22 March 2016 ore 21:00
CINEMA ASTRA - Piazzale Volta, 3 - Parma
View on Google Maps

Social